La nostra storia

(Una storia di Famiglia)

 

fraste_old_logostroia foto11964 - Prima macchina perforatrice Fraste Benito Fracca, il Presidente della Fraste Spa, fondò la sua azienda nel 1964, ma la storia iniziò molti anni prima,…..in un piccolo paesino di campagna della provincia Veronese chiamato Maccacari.

Prima della seconda Guerra Mondiale il padre di Benito, Aquilino, era il proprietario di una piccola e artigianale officina meccanica e di forgiatura e, come ogni buon Padre di famiglia, egli insegnò il Mestiere ai suoi quattro figli, tenendoli con se al lavoro con l’intento di trasmettere loro tutta la sua esperienza. Benito era il più giovane.

I tempi si tramutarono in “tempi moderni” e dopo la seconda Guerra, il figlio maggiore Leonida iniziò l’attività con la sua officina meccanica dedicata alla costruzioni di escavatori idraulici, tenendo con se il suo fratello più giovane Benito, che iniziò così a fare la sua esperienza nella meccanica e nell’oleodinamica.

A ventisei anni Benito decise che era tempo di camminare da solo e cominciò a pensare ad una nuova azienda, la sua nuova azienda.
Trovò un partner, un giovanotto che come lui era meccanico, ed avviò con lui una nuova avventura nella costruzione meccanica; insieme fondarono la Ditta Fraste – Fraste dalla fusione dei due loro cognomi: Fracca e Stefanini.
Erano dei giovani uomini, forti e disposti a lavorare duro per raggiungere il loro obiettivo.

Iniziarono l’attività con la costruzione di alcuni piccoli macchinari agricoli con azionamento oleodinamico, quando l’idraulica era ancora un “Mondo sconosciuto”.
Dopo un po’ di tempo, un comune amico chiese loro di “trovar fuori” qualche cosa per scavare nel terreno fino stroia foto2a trovare l’acqua per l’irrigazione e uso domestico nelle case.
Quello fu l’inizio della costruzione di macchine perforatrici per pozzi acquiferi.
A volte la vita è strana, ma ognuno è libero di sognare quale sarà il suo futuro, e Benito sognava proprio un’officina meccanica speciale e così accadde.

Nel 1964 la ditta Fraste fu ufficialmente registrata presso la Camera di Commercio di Verona, dove è tuttora registrata.

A quei tempi, nel 1964, il settore della perforazione era ancora molto tradizionale e legato alle trasmissioni meccaniche. Con l’applicazione dell’oleodinamica alle sue perforatrici, la Fraste fu certamente fra i Pionieri Italiani della moderna perforazione.

Benito cominciò ad inoltrarsi sempre più a fondo nel “Mondo della Perforazione” e decise di prendere informazioni al riguardo da un fonte che a quel tempo era molto importante: la Biblioteca dell’Università di Piacenza.
Ancora oggi Piacenza è il “Texas Italiano” per quanto riguarda la perforazione ed il settore petrolifero, ma in passato era veramente l’unico polo per questo settore, dato che in quella zona iniziarono le prime perforazioni per le ricerche petrolifere.

In quella Biblioteca c’erano molti libri e documentazioni relative agli impianti e sistemi di perforazione americani, e Benito imparò molto anche da questi.

Dopo la costruzione della prima perforatrice per il suo amico, Benito ne costruì una seconda, una terza e più; poi, dato che la perforazione è un “piccolo Mondo”, in breve temo la parola si sparse ed il mercato Francese aprì le sue porte alle perforatrici Fraste; poco dopo fu la volta degli altri Paesi Europei, dei Paesi d’Oltremare, del mercato internazionale, fino a giorni nostri.

Attualmente la Fraste è gestita come “Ditta di Famiglia” (la società con il socio storico è terminata); Benito è sempre al timone dell’Azienda, di cui ne è il Presidente, e la sua esperienza è la guida per il figlio Vittorio – ingegnere meccanico –  Direttore Generale dell’azienda.
Vittorio è competente e professionale, dinamico e molto esperto sia di costruzioni di impianti di perforazione che di management aziendale.
Sempre restando in famiglia, la figlia Serena è in capo al settore amministrativo, coadiuvata dalla mamma Laura (moglie di Benito), che da sempre collabora in azienda.
L’ufficio commerciale è l’habitat naturale di Elena, nipote di Benito (figlia di Leonida,  il fratello maggiore), è in Fraste dal 1978.
Quanto sopra semplicemente spiega che la Famiglia è l’elemento basilare di questa azienda, dove i valori essenziali sono il rispetto, l’onestà e la serietà; valori che la famiglia prima di tutto trasmette ai figli, che saranno i bravi professionisti del futuro.

stroia foto3Ritornando all’attività della Fraste, dopo averne conosciuto le origini, il presente mostra una realtà industriale in continua crescita che dedica molte energia alla ricerca e ai programmi di sviluppo per offrire al mercato internazionale macchine perforatrici di alta qualità e di ultima generazione.
L’attuale gamma offre impianti di perforazione che operano per i più svariati impieghi, che rispondono in maniera concreta alla domanda dell’industria della perforazione, senza mai perdere di vista l’importanza del rispetto dell’individuo e dell’ambiente.

Parlando di ambiente, la sede Fraste è una  nuova e certificata costruzione; le sue infrastrutture, impianti e sistemi sono stati progettati con la massima attenzione per ottenere un’unità produttiva compatibile con l’ambiente.

Durante la costruzione sono stati adottati tutti gli accorgimenti necessari per realizzare un sito dove l’azienda costruttiva, le persone e l’ambiente possano coesistere armonicamente.

Esperienza, qualità, prestazioni, affidabilità, manutenzione limitata ed una elevata cura per necessità del cliente sono i principali elementi inclusi in ogni perforatrice Fraste, elementi di cui andarne fieri.

L’intero team Fraste comprende persone dinamiche e aperte il cui obiettivo comune è il “Concetto di Qualità Globale”, che coinvolge ogni stadio del processo produttivo, fino all’utilizzatore finale; tenendo sempre presente che il fattore Umano deve essere sempre il cuore propellente di ogni attività.

Fraste, uno stile inconfondibile dal 1964, una lunga tradizione che offre perforatrici della più alta qualità e assistenza altamente professionale a livello mondiale.

 

  • FRASTE-DRILLING-RIG-1969
  • P1000208
  • VECCHIA-MP-12-FS-40
  • VECCHIA-MP-14-FS-200
  • VECCHIA-MP-5-VARIE
  • VECCHIA-MP-8-FS-300-L
  • africa
  • bangladesh-1981
  • immagine-1
  • immagine-2