MITO 40 macchina perforatrice per fondazioni

mito40 930

 

FRASTE PRESENTA LA NUOVA MITO 40

Dopo sette anni di “Onorato Servizio” della prima versione della MITO 40 e sulla base della profonda esperienza acquisita nel settore delle perforatrici da Fondazione, la Fraste ha deciso di dedicare nuovi investimenti allo sviluppo e al rinnovamento della sua linea di Macchine da Fondazione, immettendo sul mercato la NUOVA MITO 40.

Innanzitutto è da puntualizzare che non si tratta di un re-styling di un vecchio modello, ma di una macchina del tutto nuova, più flessibile nel suo utilizzo e con una resa più efficiente, date le prestazioni più elevate rispetto la precedente.

Nel dettaglio dei suoi dati tecnici, la prima la sostanziale differenza che si nota è l’aumento di potenza disponibile, che ora è di ben 100 HP erogati da motore diesel Kubota raffreddato ad acqua, al posto dei 68 HP del precedente motore.

Inoltre la STABILITA’ della macchina è stata notevolmente incrementata grazie al montaggio della stessa su un carro cingolato molto robusto, con carreggiata variabile da mm 1700 a mm 2300, che garantisce la massima stabilità in ogni luogo e circostanza di lavoro.

La nuova MITO 40 comprende inoltre un nuovo movimento per l’antenna di perforazione che offre un’ampia VERSATILITÀ D’USO; si tratta di un movimento completamente oleodinamico che consente di perforare lateralmente in parallelo alla direzione di marcia, su entrambi i lati della perforatrice, senza nessun intervento manuale sulle articolazioni dell’antenna.

Anche il pannello comandi è stato completamente ripensato e reso più maneggevole; ora comprende anche una nuova e interessante caratteristica: il comando radio a distanza per le operazioni di perforazione.
In questo modo il perforatore ha la possibilità di operare sia dal tradizionale pannello fisso montato sulla macchina, che dal pannello mobile dei comandi radio.

Nella fase di progettazione di questa nuova macchina è stato dedicato molto tempo allo studio del posizionamento dei componenti sul telaio di base, con lo scopo di rendere la manutenzione della stessa sempre più facile ed accessibile, ed ora tale operazione è veramente semplice e diretta.

La nuova MITO 40, come del resto tutte le atre perforatrici Fraste, è un impianto di alta qualità concettuale e costruttiva; comprende molte soluzioni d’avanguardia per soddisfare le continue richieste di adeguamento tecnico che vengono direttamente dai perforatori e del mercato internazionale.

Le nuove macchine e le versioni rinnovate di tutta la gamma di perforatrici Fraste saranno esposte al prossimo GEOFLUID 2010 di Piacenza (6-9 Ottobre 2010).
Visitateci, il nostro staff vi accoglierà presso nostro stand situato nell’Area Scoperta “F” – Stand no. 1F”.